Cerca

Banner 1
logo
Banner 2
PREVIEW, EVENTI E COMUNICATICOMING SOON
Lost In The Desert
RosGos
2020  (Areasonica Records)
NEWS
all PREVIEW, EVENTI E COMUNICATI
24/04/2020
RosGos
Lost In The Desert
RosGos (Maurizio Vaiani) esce con il nuovo album LOST IN THE DESERT per Areasonica Records. Già al secondo album con il progetto solista RosGos, l’autore Maurizio Vaiani è tutt’altro che un novellino, ma vanta al contrario una carriera artistica di spessore degna dei migliori annali discografici indipendenti. Guarda qui il video di "Standing In The Light".
di La Redazione

Lost in the Desert è il secondo album solista di Maurizio Vaiani, in arte RosGos, già cantante dei Jenny’s Joke, storica band che nei primi anni Duemila calcò i migliori palchi italiani con un record di oltre 100 concerti in meno di due anni.

Dopo tre dischi dati alle stampe con i Jenny’s Joke – di cui uno, Ninth Scene del 2005, selezionato da “Demo” di Radio 1 tra le dieci migliori produzioni dell’anno – ed il debutto solista con il lavoro di cantautorato nostrano Canzoni nella Notte, Vaiani aka RosGos torna alle origini musicali figlie della decennale esperienza di band con un disco tutto in inglese.

Per la produzione di Marco Torriani (Toria, Bugo, Verbal, Bangarang), Lost in The Desert è un viaggio attraverso diversi stati d’animo, al ritmo di cavalcate sonore che visitano mondi musicali distanti tra loro, ma sempre riconducibili ad una precisa identità dell’autore. Un lavoro spiccatamente intimista, scandito da un songwriting che indaga oltre i nostri confini e da strumentazioni e arrangiamenti scelti con cura ed amore per i dettagli.

Lost in the Desert è uscito ufficialmente sul mercato discografico il 14 Aprile del 2020 per la label bolognese Areasonica Records, con il singolo in radio Standing in the Light accompagnato dal videoclip ufficiale su YouTube.

Già conosciuto sulle scene come cantante dei Jenny’s Joke – formazione molto attiva nei primi anni Duemila – con la sua band ha calcato i migliori palchi italiani, superando i 100 live solo nel biennio 2004/2005 ed esibendosi in alcuni fra i contesti più prestigiosi in ambito indipendente, come il MEI di Faenza e il MusicalBox di Urbino.

Sempre insieme ai Jenny’s Joke, Vaiani ha dato alle stampe tre dischi dalle produzioni illustri: l’omonimo debut Jenny’s Joke (2004) registrato dal fonico dei Verdena Davide Perucchini, un secondo album – Ninth Scene del 2005 – prodotto con VideoRadio ed un terzo Jenny’s Joke (2009) per la produzione di Paolo Messere. Tutti dischi che hanno fatto ben parlare di sé, con brani inclusi in compilation di prestigio e con il secondo Ninth Scene selezionato da “Demo” di Radio 1 tra le dieci migliori produzioni dell’anno.

Conclusasi la sua intensa esperienza con i Jenny’s Joke a seguito dello scioglimento della band, Vaiani decide di prendersi un periodo di pausa, durante il quale comincia a meditare sulla sua carriera solista. Il risultato è il progetto RosGos, ed un primo album in italiano dal titolo Canzoni nella Notte, uscito nel 2018 in collaborazione con New Model Label.

Dopo questo primo excursus nel cantautorato nostrano, RosGos apre le porte al mercato internazionale con Lost in The Desert, un secondo lavoro tutto in inglese la cui produzione viene affidata all’amico Marco Torriani (Toria, Bugo, Verbal, Bangarang). Un album che del resto sancisce una sorta di “ritorno a casa” per l’autore, che rincontra così le origini musicali figlie della decennale esperienza con i Jenny’s Joke.

Lost in The Desert è un viaggio attraverso diversi stati d’animo, al ritmo di cavalcate sonore che visitano mondi musicali distanti tra loro, ma sempre riconducibili ad una precisa identità dell’autore. Un lavoro spiccatamente intimista, scandito da un songwriting che indaga oltre i nostri confini e da strumentazioni e arrangiamenti scelti con cura ed amore per i dettagli.


TAGS: LostInTheDesert | loudd | MaurizioVaiani | RosGos