Cerca

Banner 1
logo
Banner 2
PREVIEW, EVENTI E COMUNICATICOMING SOON
Seven Days Walking Tour
Ludovico Einaudi
2019 
FESTIVAL/CONCERTI
all PREVIEW, EVENTI E COMUNICATI
04/07/2019
Ludovico Einaudi
Seven Days Walking Tour
Dopo l'entusiasmante successo americano, il tour di Ludovico Einaudi “Seven Days Walking” arriva in Italia con cinque concerti negli anfiteatri storici. Seguirà Londra con sette Barbican consecutivi e l'Europa in autunno. Le tradizionali Dieci Notti al Teatro Dal Verme di Milano chiuderanno in dicembre un altro anno di straordinaria intensità per l'artista icona della musica internazionale.
di La Redazione

Una serie formidabile di sold out, un unico entusiasmante successo da costa a costa ha accolto Ludovico Einaudi nel tour americano di “Seven Days Walking”, dalla Carnegie Hall di New York fino alle monumentali Symphony Hall di San Francisco e Walt Disney Hall di Los Angeles, passando per i grandi teatri di Washington, Philadelphia, Chicago, Denver e chiudendo in bellezza sul Pacifico, a Seattle e Vancouver. Ora tocca all'Italia con cinque concerti nei nostri anfiteatri storici, tra cui spiccano le meravigliose architetture scolpite dal tempo del Teatro Greco di Siracusa e di Caracalla a Roma. L'organico del tour vede Ludovico Einaudi al pianoforte, Federico Mecozzi al violino e Redi Hasa al violoncello. Queste le date:

22 luglio VERONA, TEATRO ROMANO sold out

23 luglio FIESOLE, TEATRO ROMANO sold out 

25 luglio SIRACUSA, TEATRO GRECO

27 luglio NAPOLI, ARENA FLEGREA

29 luglio ROMA, CARACALLA

Il tour proseguirà poi nel Regno Unito, con sette date consecutive a Londra, che già fanno registrare il tutto esaurito 

31 luglio LONDON, BARBICAN sold out

01 agosto LONDON, BARBICAN sold out

02 agosto LONDON, BARBICAN sold out

03 agosto LONDON, BARBICAN sold out

04 agosto LONDON, BARBICAN sold out

06 agosto LONDON, BARBICAN sold out

07 agosto LONDON, BARBICAN sold out

In autunno, il tour toccherà ancora Inghilterra, Germania e Spagna, anche queste date sono praticamente quasi tutte esaurite: 

12 ottobre BIRMINGHAM, SYMPHONY HALL sold out

13 ottobre BRIGHTON, DOME sold out

15 ottobre DRESDEN, KULTURPALAST sold out

16 ottobre FRANKFURT, ALTE OPER sold out

17 ottobre STUTTGART, LIEDERHALLE sold out

18 ottobre DUSSELDORF, TONHALLE sold out

28 ottobre LIVERPOOL, PHILHARMONIC HALL sold out

29 ottobre EDIMBURG, USHER HALL sold out

30 ottobre GLASGOW, ARMADILLO

02 novembre NOTTINGHAM, ROYAL CONCERT HALL sold out

04 novembre SAN SEBASTIAN, KURSAAL

05 novembre MADRID, TEATRO REAL sold out

07 novembre BARCELONA, L'AUDITORI SALA 1 sold out

13 novembre HAMBURG, ELBPHILHARMONIE sold out

14 novembre HAMBURG, ELBPHILHARMONIE sold out

15 novembre MONACO, PHILHARMONIE sold out

16 novembre NURBERG, MEISTERSINGERHALLE sold out

18 novembre PARIS, SALLE PLEYEL sold out

Chiuderanno un altro anno vissuto intensamente, le ormai tradizionali Dieci Notti al Teatro Dal Verme di Milano, con sempre nuove sorprese, nei seguenti giorni di dicembre: 5 - 6 - 8 - 12 - 13 - 14 -15 - 19 - 20 - 21.

Seven Days Walking

Tre anni e mezzo dopo “Elements”, il 15 marzo è uscito il primo disco di “Seven days walking”, il progetto musicale più ambizioso e visionario che Ludovico Einaudi abbia finora realizzato: sette dischi che verranno pubblicati nell'arco di sette mesi consecutivi. Cosa abbia portato il compositore classico più ascoltato di tutti i tempi nello streaming e nelle classifiche alla concezione di questa nuova impresa, ve lo raccontiamo con le sue parole. L'ispirazione nasce in montagna:

Nel gennaio dell'anno scorso facevo lunghe passeggiate in mezzo alla neve, seguendo più o meno sempre lo stesso percorso. Nevicava molto e coi pensieri mi perdevo dentro quello stato di tormenta in cui le forme, spogliate dal freddo, avevano perso i loro contorni e colori. Forse quella sensazione di essenza estrema è all'origine di questo album.”

“Seven days walking” è stato registrato in autunno a Schloss Elmau in Germania e negli Air Studios di Londra. Con Ludovico Einaudi al pianoforte, Federico Mecozzi al violino e Redi Hasa al violoncello. Riascoltando la registrazione delle prime prove, l'idea si è ulteriormente precisata:

Ogni versione mi sembrava avere un carattere proprio, con sfumature distinte. Associavo il tutto al camminare, all'esperienza di fare e rifare gli stessi percorsi, scoprendo ogni volta nuovi dettagli. E così alla fine ho deciso di inserire tutte le versioni in un percorso di ascolto labirintico, per entrare nei meandri del processo creativo e per capire come un'idea musicale si possa sviluppare in tante direzioni, cambiare ogni volta che viene eseguita e cambiare nuovamente quando viene ascoltata.”

“Seven days walking” è suddiviso in sette episodi, ognuno dei quali è focalizzato su alcuni temi principali, sette variazioni intorno a uno stesso percorso immaginario o sette momenti diversi dello stesso itinerario. Sette album dal Day One al Day Seven che, dopo l'uscita del Day One il 15 marzo, verranno pubblicati in digitale a scadenza mensile fino a essere riuniti in cofanetto nell'autunno 2019.


TAGS: LudovicoEinaudi | tour