Cerca

Banner 1
logo
Banner 2
PREVIEW, EVENTI E COMUNICATICOMING SOON
20/03/2020
Giallorenzo
Megapugno [singolo]
"Megapugno" è il nuovo singolo dei GIALLORENZO per La Tempesta. Il racconto lo-fi di una metropoli, tra follia e marginalità per parlare dei nostri lati oscuri.
di La Redazione

Esce oggi, venerdì 20 marzo, MEGAPUGNO, il nuovo singolo dei GIALLORENZO anticipa un EP di sette inediti, sette nuovi pazzi, sette nuove prospettive marginali sulla città di Milano. Prosegue così il progetto pop lo-fi, nato dall’unione tra i Malkovic, band post rock bresciana, e montag, cantautore bergamasco, che ha esordito il 27 settembre 2019 per La Tempesta con il debut album MILANO POSTO DI MERDA.

Ascolta MEGAPUGNOhttps://spoti.fi/2Qvuk6N

MEGAPUGNO parla di mascolinità tossica, di rabbia, di isolamento e potere che si mangiano le relazioni. Quando ci si pesa tutto addosso e non si scopre nulla di nuovo. Il titolo nasce da un fatto simbolico, come quello del clochard che esplode in un attimo di violenza e delle sue conseguenze, che permette ai GIALLORENZO di affrontare il tema della violenza, della paura e dei comportamenti egoistici che spesso ne scaturiscono.
 
MEGAPUGNO racconta di un senzatetto che ha tirato un destro sulla faccia della propria partner alla fermata del bus, di fronte agli occhi di due nostri amici. I due hanno chiamato la polizia, ma per almeno un mese abbiamo visto Megapugno aggirarsi per il quartiere, al parco, fuori dal supermercato: guardava in cagnesco i nostri amici, che hanno iniziato ad averne un po' paura. La violenza che li spaventava è la stessa di cui siamo capaci tutti. Pure se la nascondiamo tra le lenzuola, nelle buone intenzioni e nelle canzoni d'amore. È la violenza del possesso, il ricatto emotivo, la frustrazione sessuale, la pretesa di risolversi da soli coi propri tentativi.”

TAGS: Giallorenzo | loudd | Megapugno | news